Wehrmachtsdeserteure in Südtirol – Lesung mit Johann Nikolussi und Matthias Breit

Mitschnitt einer Lesung von Erinnerungen Südtiroler Wehrmachtsdeserteure. Johann Nikolossi und Matthias Breit lesen aus dem Buch: “Verfolgt, verfemt, vergessen : lebensgeschichtliche Erinnerungen an den Widerstand gegen Nationalsozialismus und Krieg, Südtirol 1943-1945”. Der Historiker Leopold Steurer, Koautor des gelesenen Buches, ordnet die Texte anschliessend in den historischen Kontext ein. Mitgeschnitten am 30.01. im Meraner Ost-West-Club.

Abbiamo partecipato ad una lettura pubblica di Johann Nikolossi e Matthias Breit dal libro “Verfolgt, verfemt, vergessen : lebensgeschichtliche Erinnerungen an den Widerstand gegen Nationalsozialismus und Krieg, Südtirol 1943-1945”. L’evento era organizzato dal club Est-Ovest di Merano proprio per ricordare i disertori della Wehrmacht e tutti i Sudtirolesi che, a vario titolo, hanno rifiutato di essere ingranaggi della seconda guerra mondiale. Lo storico Leopold Steurer, autore del libro insieme a Martha Verdorfer e Walter Pichler, ha poi contestualizzato storicamente i testi.

Teil 1: Erinnerungen Südtiroler Wehrmachtsdeserteure

Johann Nikolussi und Matthias Breit lesen aus Erinnerungen Südtiroler Wehrmachtsdeserteure

Teil 2: Einordnung durch den Historiker Leopold Steurer

Leopold Steurer am 30.01. im Meraner Ost-West-Club

Donne in Tandem: il podcast!

Nel corso del 2019 Radio Tandem ha collaborato più volte con Non una di Meno, un percorso femminista e femminile che negli ultimi anni ha saputo aggregare tante e tanti: prima ha invitato il Movimento alla VolxsfestA, per farsi conoscere dal vivo e attraverso la radio; poi la Radio ha fatto una diretta all’inaugurazione della mostra Manifesti Femministi.

Da queste esperienze è nata la voglia di tornare ad avere uno spazio femminista all’interno della Radio, e quale migliore occasione dell’8 marzo per parlarne pubblicamente?
Purtroppo, la diffusione del coronavirus e le diverse indicazioni ministeriali hanno portato alla sofferta decisione di cancellare l’evento pubblico, mantenendo però la parte di contenuti radiofonici concordati con diverse ospiti. Ecco quindi gli estratti della diretta dell’8 marzo: Donne in Tandem!

L’inizio della diretta: telefonata con Francesca

La diretta di Radio Tandem dedicata alle donne per la giornata dell’8 marzo vede ai microfoni Verena, Sarah, Alessandra e Michela, che iniziano intervistando al telefono Francesca Depretis, educatrice sessuale e blogger nelle scuole trentine.

Donne in Tandem: il ritorno del collettivo femminile e femminista

Donne in Tandem! L’idea dello spazio femminista “donne in Tandem” nasce da un’ispirazione avuta guardando al passato. Come si può leggere in “Tandem. 40 anni di radiofonia e informazione fuori dal coro“, il libro dedicato alla storia della nostra emittente, nel lontano ‘78 il gruppo di donne che frequentava e collaborava con l’allora Radio Popolare decise di dar vita ad un collettivo femminile/femminista, con trasmissioni ed appuntamenti dedicati a tematiche che per l’epoca erano molto “calde”: contraccezione, divorzio, aborto e tanto altro. Le donne finalmente avevano la possibilità di far sentire la loro voce, e noi oggi continuiamo sulla stessa linea.

L’assemblea femminista di Bolzano: il rapporto con il territorio

Riprendiamo il filo delle interviste: con Giorgia dell’Assemblea Femminista di Bolzano abbiamo parlato di femminismo, delle azioni femministe sul nostro territorio, di femminicidio con dati e numeri, delle trappole occulte dei media, di come sono rappresentate le donne nella nostra Provincia, e di molto altro.
Gli eventi citati da Giorgia sono organizzati da “Liscià donne che raccontano donne, progetto della cooperativa sociale OfficineVispa.

Pubblichiamo una rettifica di Giorgia riguardo il suo intervento ai nostri microfoni, ringraziandola per la correttezza: Rettifico un dato sbagliato che ho dato in trasmissione, dove ho detto che su 100 persone morte ammazzate in Italia, 80 sono donne. I dati esatti sono: su 100 persone morte ammazzate 38,6 sono donne e l’80 delle donne uccise conosceva il suo assassino, di solito partner, ex partner o persona conosciuta. (Fonte: Report Istat Vittime di omicidio anno 2018, uscito il 5 marzo 2020). Mi scuso con le ascoltatrici e gli ascoltatori e con la redazione di Radio Tandem.

Non una di Meno: collegamento con Daniela da Trento

Torniamo a collegarci telefonicamente con l’esterno: Daniela Tonolli di NUDM Trento interviene direttamente dal flash mob che “sostituisce” i cortei cancellati dal governo tramite il decreto per il contenimento del coronavirus. Un appello alle donne: siate lupe!

La violenza sulle donne e il lavoro del Centro Antiviolenza GEA

Marina Della Rocca, antropologa e ricercatrice presso UniBz, attiva presso l’associazione GEA che gestisce il Centro Antiviolenza di Bolzano, ci ha parlato del Centro di Ascolto Antiviolenza e della Casa delle Donne di Bolzano, con dati ed indicazioni. Dalla sua ultima ricerca abbiamo preso spunto per approfondire le condizioni, i problemi pratici ed emotivi delle donne immigrate quando cercano di uscire dalla violenza.

Cronache dal ciclo

Edizione speciale della rubrica “Cronache dal ciclo” in cui si parla del corpo delle donne, di peli e di standard estetici. Qualche riflessione, addirittura seria.

Il bellissimo disegno donatoci da Lea Lausch

La diretta per l’8 marzo è finita, ma non la lotta delle donne e l’impegno di Tandem -e della sua sezione femminista-! Non mancheranno certo occasioni per tornare a fare informazione ed eventi capaci di “dare voce a chi non ce l’ha!”

Tandembaum!

28.12.2019 musica dalle 20 – bis 01 Musik
@ Bunker Jugendtreff
via Castel Flavon 14 (BZ) Küpachweg 14

Torna l’evento dell’emittente libera bolzanina che di natalizio ha ben poco,
anzi è un digestivo per lasciarsi alle spalle le frenesie delle feste
e prepararsi al meglio a scivolare nell’anno nuovo.
Una serata a offerta libera con tantissima musica by Tandem!

Stampa il volantino o condividi l’evento facebook!

Die “Weihnachtsfeier” des freien Radios aus Bozen ist zurück.
Eigentlich hat die Party sehr wenig mit der Weihnachtszeit zu tun…
Statt dessen ist sie ein Verdauungsmittel für den Rausch der Feiertage
und hilft, sich bestens auf den Rutsch ins neue Jahr vorzubereiten.
Eintritt gegen Spende und natürlich vieeeeel Musik von Tandem!

TandemGarten @Mignone!

Lo scorso luglio Tandem Mon Amour è piaciuta a tante e tanti, quindi perché non proporre più eventi in giro per la città? Nasce così TandemGarten, una formula semplice quanto affinata:
Concertino e radiofonia + cucinieri tandemici + baretto = ❤
Il 13 ottobre dalle 11 alle 16, in collaborazione con il VKE e SocialPark Mignone Rosenbach ci troverete al parco per una domenica in compagnia e relax, per godersi gli ultimi raggi di sole muovendo le gambette a ritmo… o anche fuori tempo!

Im vergangenen Juli mochten viele die Veranstaltung Tandem Mon Amour, warum also nicht in diesem Sinne weitermachen? So entsteht TandemGarten, eine einfache und doch raffinierte Formel:
Konzert und Radio + Tandemküche + Bar = ❤
Von 11 bis 16 Uhr findet Ihr uns im Mignone Park, in Zusammenarbeit mit VKE und SocialPark Mignone Rosenbach für einen gemeinsamen und entspannten Sonntag, um die letzten Sonnenstrahlen zu genießen und die Beine zu schwingen… oder auch nicht!

FeliceMente in Tandem!

FeliceMente in Tandem: 10 ottobre!

Da molti anni siamo orgogliosi di ospitare una trasmissione, Interferenze in Radio, curata da una redazione di utenti, operatori, volontari, esperti e anche cittadini: un microfono aperto a racconti liberi e storie vissute, per stimolare riflessioni su un tema che troppo spesso viene stigmatizzato. Parlare di salute mentale è ancora fonte di disagio, costringendo all’angoscia e alla solitudine quanti hanno invece bisogno di incontrarsi, di essere accolti senza pregiudizio: questo è possibile (anche) a Tandem, dove dietro ad un microfono Interferenze diventa un’occasione di divertimento e condivisione. Un momento per stare bene insieme.

Per l’intero programma della GMSM 2019 clicca qui!

Ma perché limitarsi a chiudersi in un luogo? Con questa domanda in testa, da diversi anni anche Radio Tandem partecipa, insieme ad Interferenze in Radio, alla Giornata Mondiale della Salute Mentale, che a Bolzano è ormai diventata un fitto calendario di eventi ed incontri.

FeliceMente in Tandem sarà il nostro piccolo contributo: una diretta radiofonica itinerante, il 10 ottobre, per incontrare la cittadinanza in tre piazze differenti. Potrete ascoltarci sui nostri 98.400 fm, in streaming via sito www.radiotandem.it oppure dopo il 10 ottobre in Podcast, nella pagina dedicata.

Femminismi manifesti

Radio, riviste, poster, volantini, gruppi teatrali, collettivi politici, che si riassumono in manifesti femministi. Frammenti che attraverso immagini e parole raccontano le rivendicazioni di generazioni di donne.
Ventotto manifesti femministi degli anni 70′ rivisitati da altrettante artiste a ricordarci la nostra storia, perchè oggi come allora scendiamo in piazza, scriviamo riviste, rivendichiamo e urliamo che sul nostro corpo decidiamo noi, che vogliamo la parità di genere in ogni campo della nostra vita, che abbiamo diritto all’aborto libero e gratuito, che abbiamo diritto al reddito, che abbiamo diritto al piacere, che vogliamo sentirci libere, che vogliamo vivere in un paese antisessista, antirazzista e antifascista.

La mostra organizzata da Non una di meno Trento ha aperto lunedì 16, Radio Tandem era in diretta per continuare il “ponte” creatosi in occasione della Volxsfest∀: non poteva essere altrimenti, visto che i principi fondanti della radio coincidono con quelli della mostra e del lavoro di NUDM. Potete ascoltarla qui:

Femminismi manifesti
La diretta radiofonica dal Pippo

Vi invitiamo, se non l’avete ancora fatto, a visitare la mostra mercoledì 18 o giovedì 19 dalle 12 alle 15 presso il Pippo, a Parco Petrarca a Bolzano. Alle 18:30 di giovedì sera la mostra si concluderà con un’assemblea pubblica per confrontarsi sul senso della lotta femminista e sperimentare insieme pratiche femministe.